Calendario Eventi

MF News

  MF News -> REPORT    [ Cerca ]  [Vai ai Commenti]  
[PPTQ Modern Cento (FE) 10.09.16] Flayer's Junk by S. Ammirata [Winner]

Ciao a tutti i lettori, sono Salvatore Ammirata, giocatore della bassa bolognese/ferrarese.

Oggi parlerò della mia recente vittoria al PPTQ di Cento, alla Forgia dei giochi, negozio in cui ho iniziato a tenere le carte in mano poco più di 2 anni e mezzo fa.
Negli ultimi tempi ho giocato principalmente Infect ma, un po' per noia, un po' per la voglia di cambiare, questa volta ho deciso di giocare un altro mazzo che mi piace un sacco, ovvero Junk/Abzan/WBG.
Devo ringraziare mio fratello Nino, che qualche settimana fa, di sua spontanea volontà, mi ha regalato le carte che mi mancavano, tra le quali 4 tarmogoyf (1 foil).

Detto ciò, vi posto la lista che ho utilizzato.
Piccola premessa: venivo dalla top8 della scorsa settimana al PPTQ Cesena al Mana Rush con lo stesso mazzo (imbattuto in svizzera), nella quale avevo perso ai quarti di finale da RG Titanshift 1-2, segnale che, nonostante errori generici (dovuti al poco tempo che ho utilizzato il mazzo), il feeling c'era e, quindi ho deciso di riproporlo con qualche leggera modifica al PPTQ di casa. 

// PPTQ Modern Cento (FE) 10.09.16
# Salvatore Ammirata - Flayer's Junk - Winner
Maindeck:
Grim Flayer
Tarmogoyf
Scavenging Ooze
Siege Rhino
Tasigur, the Golden Fang
Path to Exile
Inquisition of Kozilek
Thoughtseize
Collective Brutality
Abrupt Decay
Lingering Souls
Liliana of the Veil
Maelstrom Pulse
Engineered Explosives
Verdant Catacombs
Windswept Heath
Marsh Flats
Twilight Mire
Overgrown Tomb
Temple Garden
Shambling Vent
Godless Shrine
Swamp
Forest
Plains
Sideboard:
Choke
Fulminator Mage
Grafdigger's Cage
Gideon, Ally of Zendikar
Damnation
Stony Silence
Surgical Extraction
Maelstrom Pulse



Il piano del mazzo è limpido: fare scarti, mettere giù bestie che fanno cose e chiudere in mid game protetto da removal e dalla regina Liliana of the Veil. Inoltre, il clock e l'accellerata che ci da Lingering Souls è unica e, nella maggior parte dei casi, ci farà vincere le partite dato che il modern è un formato che non gestisce maindeck creature evasive del genere.


Faccio una brevissima analisi solamente di alcune carte “nuove” che differiscono dalle tradizionali liste di abzan.
Devo dare merito alla nuova espansione che ha dato a questo archetipo nuove cards da provare e fino ad ora non sono rimasto deluso.

1- Grym Flayer: Bestiola molto discussa oggigiorno. Personalmente la trovo davvero davvero forte.
Certi MU che non lo gestisco ci muoiono male poiché ci consente di levarci dalla cima del mazzo carte morte, di gonfiare eventualmente goyf o, se siamo in screw, di scartarci lingering per poi castarla a costo 2 in seconda main. Non temete inoltre, difficilmente non andremo in delirio e rimarrà un 2/2. Costo bg, 2/2 trample che si gonfia col nostro cimitero e che ci aiuta a pescare di qualità quindi non vedo cose negative per non giocarlo. Consigliatissimo!

- Collective Brutality: Altra carta che amo particolarmente. Che dire, costo 2 con esclate (possiamo scartare carte inutili contro certi tipi di MU o semplicemente ligering). Se proprio non sappiamo come usarla faremo una specie di “duress” solo per instant o sorcery (butta via) o -2/-2 ad un pezzo rognoso del nostro oppo (Guida Goblin, Vault Skirge, Agente Maligno, ecc...).Se invece vogliamo fare i fighi, ad esempio contro burn o contro infect, sempre a soli due comodi mana + scarto lingering per esclate faremo -2/-2 ad un loro pezzo ed anche Duress. Devo aggiungere altro? 10+!

- Engineered Explosives: scrivo una nota particolare su questa carta perchè, come saprete, è abbastanza raro trovarla maindeck. Questo meta ne sente il bisogno e non mi ha deluso.
Mazzi come death shadow, burn, infect o tonni ne soffrono a livelli estremi e perdono le partite quando la risolviamo. Se invece giocate in un meta in cui creature a costo max3 o permanenti a costo max3 non si usano, rimettetela di side. In gerale in questo momento la consiglio maindeck.

Il resto del mazzo non credo che abbia bisogno di descrizioni. Goyf, scarti vari, liliana, decay ecc. sono il core set di Abzan da sempre e sono carte di un power level talmente alto che “la loro fama li precede”. Qualora abbiate bisogno comunque della descrizione di queste, potete scrivermi su facebook o commentare l'articolo e sarò felice di rispondervi.



Passiamo adesso al report del PPTQ CENTO.
Giornata calda di fine estate, arrivo carico al torneo insieme a mio fratello e cerco di rilassarmi tra colazione e chiacchiere con gli amici. Devo dire con estrema felicità che a questo PPTQ hanno partecipato davvero moltissimi di loro e, tutto ciò ha fatto si che la mia vittoria fosse ancora più bella. Passano circa 20 minuti ed escono i pairings del primo turno.


Turno 1: Affinity di Giovanni Ferini 2-0 (1-0)
Il ragazzo lo conosco e spesso giochiamo insieme in giro per vari negozi. So che il Mu è dalla mia e gioco con estrema tranquillità. G1 lui mulliga pensate a 5 ma parte con la classica partenza da affo terra, tottero, skirge, tamburo. Per mia fortuna ho una mano con un 1 Abrupt decay e 1 Path to Exile e porto a casa la partita facilmente grazie ad un goyf.

Side in: 2x Stony Silence, 2x Damnation
Side out: 2x Inquisition of Kozilek, 2x Thoughtseize

G2 teniemo entrambi anche se non ho carte della side ma ho due decay che tengono testa ai suoi pezzi finché pesco Stony Silence verso il 6/7 turno. Slowplayo (non so se si scrive così) stony silence un altro paio di turni finchè non si tappa out, la casto e vincerò grazie ad un rhino+tasigur. A fine partità mi farà vedere che aveva il counter e si crogiolerà per essersi tappato.

2
Turno 2: Jund di Miko Calzolari 2-1 (2-0)
Anche lui un amico, giochiamo molto spesso insieme ed ogni tanto mi presta anche qualche carta.
E' pieno di mazzi quindi non so esattamente cosa aspettarmi. Perdo il dado e parte con ravine tappata e tiro un sospiro di sollievo per il Mu e per la mia mano con doppia lingering.
La partita dura poco, i miei spiriti 1/1 la portano a casa in fretta conditi da liliana+decay per i suoi tarmo.

Side in: 3x Fulminator Mage, 1x Damnation, 2x Gideon, Ally of Zendikar
Side Out: 2x Inquisition of Kozilek, 1x Collective Brutality, 2x Grym Flayer (troppo spesso sotto bolt)

G2 parte forte e vedo poco. Morirò malamente in 3 turni grazie ad un sua ravine sempre più grossa ed io con un fortissimo decay in mano.
G3 fortunamente lui vede poco e grazie agli spiriti rimasti dopo un Golgari Charm che me ne ha portati via 6 più un tarmo riesco a portarla a casa. Match tirato ma vinco e sono contento, anche se un po' rammaricato dal non aver visto neanche una carta di side, specialmente la star assoluta contro jund Gideon, Ally of Zendikar.

 


Turno 3: UWR Nahiri di Alessio Grandi 2-1 (3-0)
Altro giocatore conosciuto e so che gioca questo mazzo. G1 gli spiriti la toccano morbida e gli risolvono prima una nahiri e poi i punti vinta.

Side in: 1x Maelstorm pulse, 2x Surgical Extraction, 2x Gideon, Ally of Zendikar, 1x Choke
Side out: 1x Tasigur, the Golden Fang, 1x Engineered Explosives, 2x Collective Brutality, 2 Inquisition of Kozilek

G2 ho una buona mano ma non ho modi di risolvere un'eventuale nahiri. Ovviamente turno 4 la signora araldo e 3 turni dopo la signora Emrakul per la sconfitta.
G3 ho finalmente delle belle carte di side in mano. Doppia fetch, doppia surgical, 1 Impulso,1 tarmo e 1 Overground Tomb. Alla fine del suo primo turno, in cui lui ha fatto una Serum Vision facendo top, top, farò surgical su serum. Guardo la sua mano e vedo con piacere un'altra Serum Vision più nahiri, Remand ed un paio di terre. La partita non va per le lunghe perché arrivati al suo quarto turno farà Nahiri tappandosi out con conseguente impulso sopra+surgical da parte mia.
Vinco la partita abbastanza sorpreso perchè il Mu non è dei migliori e perchè Alessio è un signore giocatore.


Turno 4: Ur Thing in-ice di Maiello 2-0 (4-0)
Credevo di poter pattare, invece sono abbinato con uno a 6 punti. Anche lui lo conosco bene, è un ragazzo molto simpatico che spesso e volentieri porta mazzi non Tier1.
G1 è una partita tiratissima. Mi tiene a bada grazie ai counter e rischio di morire davvero malissimo dalla sua race bolt, snap, bolt più thing flippata. Sono praticamente morto quando pesco sculando infinito una bellissima melma in late game. Riguadagno vite e picchio per la vittoria.

Side in: 2x Grafdigger's Cage, 1x Choke
Side out: 2x Inqusition of Kozilek, 2x Collective Brutality

G2: Tengo una buona mano con 3 fetch e sono felice dal non dover stringere le chiappe per Blood Moon. Non ricordo di preciso come è andata ma lui fa poco e niente i primi turni, morendo poi da 4 spiriti più tarmo.


Turno 5: RG Scapeshift di Mattia Vignudelli 1-1 (4-1-0)
Patta intenzionale con il carissimo amico Vignudelli con cui i primi di ottobre andrò a fare il GP London.
Chiudo la svizzera al primo posto e quindi partirò sempre on the play tutte le partite successive.


Quarti di finale: Ur Thing in the ice di Maiello 2-1
Ebbene si, il buon Maiello riesce ad entrare come 8° e mi si riprone davanti più agguerrito che mai rivendicando la mia sculata di melma.
G1 muoio malissimo con 2 lande al 7 turno ed inizio ad innervosirmi perchè sento che la fortuna inizia ad abbandonarmi.
G2 lui mulliga mentro io tengo. Un paio di scarti mi levano dalle palle prima Blood Moon e successivamente una cosa nel ghiaccio. Vinco la partita abbastanza tranquillamente con un Rhino ed un tarmo.
G3 meglio che g2. Non ho scarti ma ho 1 decay e 1 path per le sue bestiole ed i miei fortissimi spiriti più Rhino mi portano alla vittoria.


Semifinale: RG Scapeshift di Antonio De Laurenzis 2-1
Ragazzo simpaticissimo amico del “maestro” Giuliano Benincasa. Le sera prima fino alle 2 di notte avevamo giocato insieme ma, caso strano, non avevamo mai fatto una partita contro.
In ogni caso so cosa gioca e viceversa e so anche che è un giocatore davvero fortissimo.
Ammetto che ero abbastanza nervoso perché la settimana prima avevo perso ai quarti di finale da quel mazzo e sapevo che il MU era difficilissimo.
G1: Ho una mano dipinta. Vinco davvero velocemente grazie ad seize turno1, un goyf di secondo turno più tasigur di terzo.

Side in: 3x Fulminator Mage, 2x Surgical Extraction, 2x Gideon, Ally of Zendikar
Side out: 2 Inquisition of Kozilek, 2 Abrupt Decay, 1 Engineered Explosives, 2 Collective Brutality

G2: Ho doppio fulminator in mano e mi sento tranquillo anche se non ho bestie per fare pressione.
Lo rallento slandandolo due volte ma mi chiude malamente grazie all'incantesimo con landfall, Spedizione al cuore di Khalni più Scapeshift in un solo turno.
G3: Ho una mano discreta, questa volta con un goyf, 1 rubapensieri, 1 surgical, 1 Grym Flayer e terre varie. La fortuna ha voluto che il mio rubapensieri+surgical abbiano tolto dalla mano di Antonio 3 titani e l'abbiano lasciato con solo terre in mano. Impazzisco per la felicità e inizio anche a giocare male. Mi perdo ad esempio un attacco di landa animabile e gli do un altro turno a mano vuota per pescare scape. Graziato non pesca nulla e mi stringe la mano. Col senno di poi, sono convinto che avrebbe meritato più di me la qualificazione e sono dispiaciuto di aver battuto proprio lui piuttosto che qualsiasi altro giocatore ipermegapro!11!1  di cui Cento abbonda.


Finale: Jeskai Ascendancy di Andrea Novi
Andrea è un ragazzo simpaticissimo che spesso gioca in negozio e con cui ho fatto diverse partite for fun e non. Lo conosco poco ma a pelle siamo andati in sintonia fin dal primo momento e so perfettamente che gioca quel bellissimo mazzo combo foil con una sua lista particolare davvero fighissima.
Andrea non parteciperebbe al regional e quindi mi concede la partita e la qualificazione. Incredulo lo abbraccio per la gioa e ci promettiamo a vicenda un match for fun il prima possibile per vedere come sarebbe andata a finire.
Lo ringrazio davvero di cuore anche se credo che il MU fosse dalla mia ma come saprete, in magic tutto può succedere e quindi devo a lui questa vittoria.

 

Che dire, una giornata davvero perfetta in cui tutto mi è andato bene nonostante qualche mia giocata opinabile e qualche rischio preso di troppo. Sono abituato ad ammettere i miei errori per non ripeterli quindi sono sicuro che non li rifarò nuovamente.

Ci vediamo al regional i primi di dicembre! ;)
Chiudo con i ringraziamenti ed i “flops”, grazie per la pazienza!

Ringraziamenti:

  • A mio fratello Nino Ammirata che mi ha regalato con i suoi soldi le carte del mazzo.
  • A Giuliano Benincasa per il tempo che spende nell'insegnarmi.
  • Alla Forgia dei Giochi per il torneo e per il caldo affetto che mi danno sempre.
  • Ad Andrea Novi per avermi concesso la finale e regalato questo piccolo sogno.
  • A Matteo Gulmini, Simone Mandrioli, Sebastiano Baraldi e gli altri ragazzi del “Forgia Magic Team” per il testing ed i consigli.
  • A Tasigur perchè è il capitano del mazzo e del mio cuore <3


Flops:

  • Ai miei errori ingenui.
  • Alla gente che ha paccato al torneo :(
  • Al parcheggio lontano causa festa di paese.

 

Al prossimo articolo, Salvatore Ammirata!

 

Salvatore Ammirata






Da S. Ammirata, Mercoledì, 21 Settembre 2016 20:02, Letta: 4465 volta/e  ^
Inserisci Commento dal Sito


Inserisci Commento da Facebook

Commenti dal Sito






MagicFriends.net, la Community di Riferimento in Italia sui Tornei di Magic the Gathering
Tutto il materiale contenuto in questo sito รจ tutelato dal diritto d'autore e protetto in quanto proprieta` della WotC
www.wizards.com Wizards 1994-2015 - MagicFriends.net Cookie and Privacy policy
magicfriends.net, magicfriends, magic friends, friends, sito magic, carte magic, deck, decks, decklists, liste, mazzi, mazzo, magic cards, cards, carte, mtg, magic the gathering, magic, tornei, top8, top 8, spoiler, standard, modern, legacy, extended, vintage, commander, pauper, draft, sealed, megic, metagame, adunanza
MOBILE MODE