Calendario Eventi

MF News

  MF News -> ARTICLE    [ Cerca ]  [Vai ai Commenti]  
[GP Standard Rimini 2016] Ghosts and Goblins by B. Ruocco [UW Spirits - 17th]

Il magicfriend Biagio Ruocco dopo il recente articolo sulla sua vittoria al PPTQ Caserta torna sulle nostre pagine e questa volta lo fa per parlarci di standard e nello specifico dello splendido risultato ottenuto al Gp Rimini!

Biagio analizza per noi il suo deck, UW Spirits, motiva le scelte che l'hanno portato a optare per questo mazzo e ci parla della sua avventura al GP... enjoy! :)

MF STAFF

separator

Ghosts and Goblins.

Salve a tutti, sono Biagio Ruocco, questo è il mio secondo report scritto su MagicFriends; questa volta vi racconterò del mio magico week-end al GP Rimini!

I giorni prima di partire sono tutti di rigoroso e inevitabile testing.

Provo Bant company. E' fondamentalmente il mazzo più forte del meta, ha avuto grandi aiuti dalla nuova espansione tali spell queller e selfless spirit, non finisce mai le carte in mano con tireless tracker e duskwatch recruiter, fa tempo con reflector mage e picchia con avacyn , e penso sia inutile parlare di collected company.

Analizzando bene queste partite però mi accorgo che UW Spirits manco scherza e vince anche con mani marginali l’80% delle partite che inizia; specialmente partendo di mausoleum wanderer, che mi ricorda tanto il fortissimo famiglio del giudice nell’ aggro del t2 di Ravnica.
Ma considero anche che essendo in procinto di partecipare ad un torneo molto lungo escudo a priori di portare un mazzo control, perché gioca partite molto ragionate e che tendono a protrarsi rischiando spesso di finire patte, che necessitano di una concentrazione che non si può, a mio onesto parare, mantenere con la stessa lucidità per 9 turni o più in torneo; specialmente ad un GP.

Le altre possibili scelte sono Temur emerge: midrange che sfrutta emrakul e elder deep fiend, accoppiati alla recursion del verde fornita da grapple with the past e i kozilek return per pulire il board e Jund midrange che è simile nella parte verde e rossa a Temur emerge ma sostituisce il blu al nero per gli spot removal e le liliana the last hope, planeswalker che considero molto forte per l’attuale meta t2 perchè pinga le volanti 2/1,  ci fa recuperare le bestie dal cimitero e chiude le partite con l’ultima abilità.

Giocando i side event del venerdì noto che UW Spirits mi da i risultati migliori, e soprattutto sta meglio da un mazzo molto sottovalutato nel meta tale UR spells che sfrutta i botti come fiery temper e incendiary flow in sinergia con termo-alchemist per aggrare i nostri punti vita.

Quindi armato di rattlechains e spell queller e tanta fiducia nel mazzo mi accingo ad affrontare il day 1!

LA MIA LISTA:  

// GP RIMINI 2016 Standard
# Biagio Ruocco - U/W Spirits - 17th
Maindeck:
Mausoleum Wanderer
Anafenza, Kin-Tree Spirit
Rattlechains
Selfless Spirit
Nebelgast Herald
Spell Queller
Archangel Avacyn
Clash of Wills
Essence Flux
Declaration in Stone
Unsubstantiate
Ojutai's Command
Island
Plains
Port Town
Prairie Stream
Sideboard:
Turn Aside
Negate
Silkwrap
Always Watching
Bygone Bishop
Collective Effort
Eerie Interlude
Niblis of Frost

 

MAUSOLEUM WANDERER: drop a 1 che  vogliamo  sempre vedere, ritarda company e languish e fa dei bei trick con ojutai command.

ANAFENZA,TREE-KIN SPIRIT: migliora molto l’aggro anche se impatta la manabase , fondamentale per mettere le nostre minacce sopra il +1 di liliana.

RATTLECHAINS: rende le nostre minacce imbersagliabili da spot removal, dà flash a selfless spirit per ritorni di kozilek molesti. M.V.P.

SELFLESS SPIRIT: grande aggiunta al mazzo ci salva da kozilek return e da spot removal su spell queller molesti.

NEBELGAST HERALD: fondamentale contro aggro spinto come mono W o mono R ci salva sempre dall’ attaccante più grosso e tappa il bloccante per danno letale = THE DREAM.

SPELL QUELLER: una mina non solo in questa lista e non solo in questo formato. Company adesso countera pure, i vari control a base nera non faranno mai più un languish o una minaccia a 4 come kalitas tranquilli, troooooppo forte.

ARCHANGEL AVACYN: top di curva chiude i game e ci aiuta in combat molesti, molto sinergica con selfless.

CLASH OF WILLS: counter per proteggere i nostri threat e non fare entrare il maledetto ishkanah.

OJUTAI’S COMMAND: carta molto trickosa, perché rianima instant creature come selfless, rattlechains e wanderer; un counter in più contro le minacce di oppo e unica carta per pescare nel mazzo, che è un po’ il grande difetto di questa lista.

ESSENCE FLUX: sapere quando giocare questa carta è fondamentale, spesso decisiva nelle partite che si decidono per pochi danni,ci salva da uno spot removal e fa ritriggerare i numerosi comes into play del mazzo.

DECLARATION IN STONE: avere un removal per le minacce che non siamo riusciti a counterare è sempre ottimo, magari facendo anche un due per uno ad un oppo che ha un modo migliore di impiegare il mana che rompere i clue.

UBSOSTANTINATE: remand del formato, una carta che fa sempre tempo, e ci salva da spell moleste.

REPARTO TERRE: le migliori in color che ci offre il t2.

 

SIDE

TURN ASIDE: counterino che spesso oppo non legge, col senno di poi inferiore a dispel.

NEGATE: troppo forte counterare a due mana un planeswalker come gideon o sorin, fermare langush, un rampino o anche un grapple with the past in un momento decisivo.

SILKWRAP: removal aggiuntivo per i dannati termo-alchemist e le altre minacce dell’early, però facendo attenzione ai dromoka command.

ALWAYS WATCHING: carta fondamentale contro aggro spinto. Serve essenzialmente ad attaccare senza rimanere scoperti ed a portare le nostre creature sopra quelle dell’oppo(vedi spell queller 3/4).

BYGONE BISHOP: il vantaggio carte fornitoci dal vescovo spesso si riverela fondamentale in partite che si stallano e in late contro control.

COLLECTIVE EFFORT: tre mana spacco un tuo pezzo enorme, ingrasso il mio team o spacco una fervered vision molesta, molto versatile.

EERIE INTERLUDE: penso una delle carte più sottovalutate del meta. Fantastica contro languish, ci salva da un combat molesto, ritiggera un un ETB che ci fa chidere il game,”libera”gli spellqueller, ci fa riassegnare i segnalini di anafenza, ……ecc. ecc.

NIBILIS OF FROST:4 mana sono uno sproposito ma se stappiamo e lo copriamo coi counter il game si inclinerà sempre dalla nostra parte.

 

Due parole sulla lista: “Tempo” è stato sempre una delle mie “vie” di gioco preferite di magic, far perdere l’avversario senza che si renda conto di come sia successo, semplicemente ritardando le sue minacce.

UW spiriti coniuga il “Tempo” ad altri due aspertti chiave del gioco: elusività e versatilità.

L’elusività consiste di giocare minacce che possono essere gestite in modo efficiente da pochi archetipi nel meta, senza considerare che solo pochi mazzi possono dedicare slot di side che si abbinino alla natura di gioco che usano.

La versatilità del mazzo esiste quando può variare il suo stile di gioco adattandosi al meglio al match upce si sta affrontando. Si può giocare in modo pro-attivo contro mono w e si può giocare in modo passivo, ads esempio contro bw control,aspettando le sue minaccie con uno spell queller sempre pronto,attendendo si avere più mana per giocare minaccia ed essere pronti con un counter o un essence flux a protezione.

 

IL TORNEO

Avendo collezionato circa 2200 punti planeswalker durante l’ultima stagione, ho diritto ad un bye.

Quindi mi siedo, sperando di giocare al massimo delle possibilità e con buona confidenza nel mazzo.

 

Chabriac Nicolas turno 2
Non ricordo molto, ricordo che oppo gioca gb delirum e che mi farà due ishkanah sul play contro un mio mulligan a sei sul play, riuscirò a risolverne “solo” uno.

Di side entrano eerie interlude e negate, sul play out vanno out due essence flux e due anafenza, sul draw due clash of wills( perde infinita value sul draw) al posto delle essence flux.

G2 mulligan basso, no way out. 1-1


Manchado  Alberto turno 3
Oppo spagnolo che gioca bant coco, le partite sono tre e sono tutte tiratissime , lui vince il dado(male) e vede tre reflector g1(peggio).

Sul play out le essence flux per due negate due nibilis of frost ,sul draw due anafenza e due essence flux per i negate e due silkwrap(attenzione a dromoka command).

G2 mio con un ottima race di volanti coniugato a avacyn selfless spirit

G3 risolve la company giusta al momento giusto. 1-2

A questo punto con grande ottimismo e fiducia nei mezzi vado a iscrivermi al side legacy. Già.

Tosi marco turno 4
Bant company , io inizio, scurvo, spellqueller su spellqueller.

Side vedi sopra

G2,va lui , semplicemente le vede più di me,

G3, vado io ,nei turni decisivi farà una company a vuoto che si rivelerà fatale. 2-2

 

Ciardi Claudio turno 5
Non ricordo cosa precisamente giocasse oppo, se non erro bw angels control

Side out anafenza e due essence flux sul play anafenza e 4 clash of wills, entrano sul play i negare e interlude, sul draw i negate le interlude un turn asaide e un collective effort.

Vinco 2-0 lui non trova abbastanza risposte ai miei volanti e gg

3-2


Kelterbaum, Richard turno6
Mono w a cui do un 2-0 secco , lo gioca un gentiluomo d’altri tempi francese, mi racconta anche che possiede una fattoria in Normandia, roba assurda.

La chiave dei game sono i nebelgast herald che tengono sempre tappate le sue minacce e sempre vive e pronte ad attaccare le mie.

Side out 4 clash of wills e 3 essence flux entrano sempre gli always watching , silkwrap e bygone bishop.

4-2

In tutto questo inizia il side legacy, maledetti.

 

Plucinski, Karol turno7
Gw token 2-1 per me. La chiave dei game e non fargli rompere gli hangraback e giocare attorno ad avacyn.

G1 vede evolutionary leap per rompere i dannati totteri,infiniti blocchi per i miei fratelli trapassati.

Sido in i silkwrap esclusivamente per i totteri, più un collective effort e un nibilis of frost out due essence flux e due anafenza

G2 e G3 sono simili lui semplicemente tiene mani che non interagiscono con i miei volanti, e io faccio la tabellina del due per arrivare a venti.5-2

 

Garcia Esquerdo, Joan turno8
Bant company spagnolo.

G1 sbaglia a contare i danni su un attacco letale e gg;G2 salta due land drop al momento fondamentale e io ringrazio  e incasso il mio day 2,6-2.

 

Moretto Alberto turno9
Gioca mono r all- in aggro, ma niebelgast herald oggi è abbastanza in forma.

La side è la stessa di monow, sempre all’erta mvp in questi match up.

Saluto e ringrazio 7-2. T H E D R E A M.

Una serata al pub e 200 grammi di carne dopo sono più o meno vivo in sala per il day due.

Tuna Mavus, Oguz turno10
Turco, gioca gb delirio, io sono già contentissimo di aver fatto day 2,lo sono di meno quando farà doppio nero grasp of darkess seguito da liliana, ancora meno dopo ishkanah.

Fondamentalmente g2 inizio io ed è una comoda race di volanti protetta da counter;g3 vedrò doppio ojutai’s command per i sui ragni e rattlechains per le sue removal.8-2

 

Leva Tommaso turno11
UR spells sta facendo bene al torneo e io ci sto sopra,infatti vico agilmente g1 con la solita race di volanti.

La side è a out anafenza e due essence flux,in silkwrap per thermo-alchemist e nagate perché moar counters

G2 lui non vede molto del mazzo e io conduco una partita onesta , vedendo counter e rattlechains a sufficienza. 9-2

Enckels, Simon turno12
UR spells è un buon match up dati i miei molti counter,meno buono sono mana screw e mana flood.

G1 vado a 5 e mi fermo a due terre , g2 ne piazzerò 13 di fronte a me prima di stringere la mano ad oppo che finirà top8 (holy moly maccaronis).

9-3 sono un po’ amareggiato e fuori dalla top 8,vabbè.

Smanio, Alessandro turno13
Bw goatnapper team, oppo molto simpatico e amichevole.

Vinco il dado g1, sono riesce a starmi dietro con gli spot removal.

G2 è suo , mi arrendo al terzo languish;G3 come g1 troppe minacce per i suoi removal.10-3

Vanek jiri turno14
UR spells one more time, a sono sempre felice di giocarci contro.

La partita finisce 2-1 al fotofinish, dopo due game in cui ci moriamo addosso a vicenda il terzo topdeckerò un silkwrap su un famigerato weaver of lightning,dio l’abbia in gloria. 11-3

Sono on the money, già felicissimo così, vorrei pattare per un buon premio, ma oppo vuole giocare per provare a fare top 16, e io sono felice nel scoprire di che è UR spells.

 

Armani matteo turno15
I due game durano pochissimo, il mazzo decide di porre fine in fretta alla giornata con un 2-0 senza infamia e senza gloria.
12-3

Biagio RuoccoIl rating mi preclude di un punto e mezzo la top 16, peccato,ma ci può stare dato che ho perso le prime due e gli altri sopra di me partivano anche con tre bye.


Si conclude così la mia magica avventura di Rimini, fatta di tante emozioni e soddisfazioni.

Un grazie:

- Agli spiriti che sono fantasmi e picchiano come goblin;

- al dream team Giannattasio, Galasso, Accarino, della Cortex2, Ruocco;

- a Luca per il mazzo;

- a tutti i ragazzi con cuoi ho passato il week-end.

Spero di non avervi tediato troppo, vi saluto e vi ringrazio ancora!! :)
Biagio Ruocco

 






Da B. Ruocco, Giovedì, 18 Agosto 2016 20:21, Letta: 4819 volta/e  ^
Inserisci Commento dal Sito


Inserisci Commento da Facebook

Commenti dal Sito






MagicFriends.net, la Community di Riferimento in Italia sui Tornei di Magic the Gathering
Tutto il materiale contenuto in questo sito รจ tutelato dal diritto d'autore e protetto in quanto proprieta` della WotC
www.wizards.com Wizards 1994-2015 - MagicFriends.net Cookie and Privacy policy
magicfriends.net, magicfriends, magic friends, friends, sito magic, carte magic, deck, decks, decklists, liste, mazzi, mazzo, magic cards, cards, carte, mtg, magic the gathering, magic, tornei, top8, top 8, spoiler, standard, modern, legacy, extended, vintage, commander, pauper, draft, sealed, megic, metagame, adunanza
MOBILE MODE