Calendario Eventi

MF News

  MF News -> REPORT    [ Cerca ]  [Vai ai Commenti]  
[IML #4 Modern Milano 27.12.15] My Amulet Deck by Giuseppe Guagliano [Amulet Bloom - Top8]

Ciao a tutti lettori di MagicFriends, sono Giuseppe Guagliano ho 20 anni, vivo a Pavia, studio Bioingegneria e gioco competitivamente a Magic da circa due anni e mezzo.

Sono qui per raccontarvi la mia esperienza di domenica 27-12-2015 alla quarta tappa Modern IML svoltasi all’ U.E.S.M. a Milano, alla quale sono riuscito ad arrivare in Top8, per poi perdere miseramente ai quarti.

Per questo torneo ho deciso di portare Amulet Bloom, mazzo che ho cominciato a testare un paio di mesi fa ritenendolo il più forte del panorama Modern in quanto quello con il miglior overhall matchup del formato: l’unico mazzo contro il quale la percentuale delle partite vinte almeno 2-1 è inferiore al 45% è Infect, che al momento non occupa una fetta di metagame tanto grande da scoraggiarci dal giocare questo bellissimo mazzo.

La lista che ho giocato, che penso continuerò a giocare (a meno di qualche piccola modifica) finchè le banlist me lo permetteranno e con la quale devo dire di essermi trovato davvero bene è questa:

// IML #4 Modern Milano 27.12.15
# Giuseppe Guagliano - Amulet Bloom - Top8
Maindeck:
Simic Growth Chamber
Gemstone Mine
Tolaria West
Gruul Turf
Selesnya Sanctuary
Golgari Rot Farm
Boros Garrison
Khalni Garden
Slayers' Stronghold
Sunhome, Fortress of the Legion
Temple of Mystery
Vesuva
Forest
Island
Ghost Quarter
Cavern of Souls
Radiant Fountain
Tendo Ice Bridge
Primeval Titan
Azusa, Lost but Seeking
Simian Spirit Guide
Serum Visions
Summoner's Pact
Ancient Stirrings
Pact of Negation
Slaughter Pact
Hive Mind
Engineered Explosives
Amulet of Vigor
Summer Bloom
Sideboard:
Leyline of Sanctity
Ruric Thar, the Unbowed
Melira, Sylvok Outcast
Thragtusk
Hornet Queen
Firespout
Seal of Primordium
Nature's Claim
Cavern of Souls
Swan Song


 

Sul Maindeck penso non ci sia moltissimo da dire: il core del mazzo è abbastanza standard e abbiamo pochissimi slot da utilizzare per inserire ciò che più ci aggrada.

A me personalmente piace molto la monocopia di Engineered Explosives che spesso e volentieri ci aiuta a risolvere board molto complessi soprattutto contro i vari Naya e BG-x di cui è ricco il modern attuale.

 

Per quanto riguarda il Sideboard ho scelto di giocare:

  • 3x Leyline of Sanctity: fondamentali contro chiunque giochi scartini contro le nostre combo, offrono anche protezione dai botti e dal secondo e terzo effetto di Liliana.

  • 1x Ruric Thar, the Unbowed: un panzo che mena, blocca volanti e schianta sei danni in faccia all’oppo se prova a fare magie non creatura.

  • 1x Melira, Sylvok Outcast: non è una scelta meravigliosa e so che molti avran da ridire, ma vi giuro che mi tranquillizzava un sacco sapere di avere un out tutorabile con patto verde anche da quello che sulla carta e al tavolo è il mio peggior matchup.

  • 2x Thragtusk: non penso abbiano bisogno di presentazioni, unica nota è che mi interesserebbe provare a testare come andrebbero le partite se al loro posto inserissi il 2x di Obstinate Baloth.

  • 1x Hornet Queen: vince da sola contro Naya, Bg-x, Boogles, Robots, Merfolks e altri ancora.

  • 2x Firespout: resettano il board levando di mezzo le bestie moleste per poi permetterci di partire indisturbati con i nostri Titani.

  • 2x Seal of Primordium: tolgono Blood Moon e altre cose.

  • 1x Nature’s Claim: toglie Blood Moon.

  • 1x Swan Song: countera Blood Moon e qualsiasi altra cosa fastidiosa.

  • 1x Cavern of Souls: mi piaceva averne un’ altra di side, contro U-based fa tutto lei, rendendo inutili i suoi counter sulle nostre bestie.

 

Ecco dunque cos’ è successo durante i 9 turni di questo Torneo:

 

Turno 1: Grixis Twin 1-1

G1: parte lui e tiene mano a 7, io tengo a 6 una mano bruttina, morirò di lì a poco sotto i colpi di infinite copie di Esarca, senza essere riuscito ad arrivare nemmeno al quinto mana disponibilie.

G2: stavolta parto io e tengo una mano a 7 che rasenta la perfezione, lui mulliga. Faccio terra amuleto e passo, lui fa terra Serum Vision, io nel mio faccio Titano rapido e andiamo alla terza.

G3: mullighiamo entrambi e la partita va per le lunghissime io tiro tre amuleti e lui altrettanti Kolagan’s Command, quando riesco a fare Titano è tardissimo e non riesco a fargli danni letali.

0-0-1

 

Turno 2: Living End 2-1

Gioco contro un mio caro amico, Michele Ruffinazzi, anche lui Pavese, entrambi sappiamo cosa contro stiamo per giocare e come ai tornei del martedì sera in negozio ci sediamo, facciamo due battute lanciamo i dadi e si comincia.

G1:parto io ma non vedo la luce, fa fulminator a turno 3 e mi toglie Simic, il turno dopo casca e mi slanda Gemstone Mine, gg.

G2: parto ancora io, lui non vede Fulminator e a turno 3 scarta scimmia e fa Slaughter Games che chiama Titano. Non gli basta perché il turno dopo risolvo Hive Mind seguita da patto verde.

G3: vinco in late di Hive Mind patto blu che countera Engineered Explosives a 0, dopo che da turni stavo prendendo tempo con Hornet Queen

1-0-1

 

Sta per cominciare il terzo turno, e ho appena scoperto di essere al tavolo con Lorenzo Tartarini un mio compagno di macchina, giocatore molto forte di Merfolks. Ancora una volta siamo tranquilli ci sediamo al tavolo spariamo due cavolate e poi siamo pronti, o così pensavo; di li a poco mi rendo conto del fattaccio: prendo il mio zaino e noto che la zip è aperta, faccio per prendere il mazzo, ma non c’è più. Il mio oppo crede che stia scherzando e mi ripete di piantarla ma quando ho chiamato il Judge ha capito che c’era davvero qualcosa che non andava. Spiego all’arbitro la situazione e mi dice che avrei potuto continuare il torneo se fossi riuscito a montare un altro mazzo uguale a quello rubato. Dopo un attimo di riflessione mi rendo conto che si può fare: avevo nel raccoglitore un altro Amulet quasi completo, tempo di farmi prestare qualche carta dai venditori e di imbustare il tutto e si comincia il terzo turno!

 

Turno 3: Merfolks 2-1

G1: a turno 4 mi appoggia un banco di pinne gialle, ma io mi inchiodo e un solo grissino non mi basta per spezzarlo

G2: partita molto tesa, vinta da Engineered Explosives e Hornet Queen.

G3: ci rendiamo conto che nonostante il tempo addizionale concessoci dai judges il rischio di finire con una patta era altissimo, e lui preferisce concedermela.

2-0-1

 

Turno 4: Jund 2-0

So cosa gioca il mio oppo perché è dal turno 1 che siamo vicini di tavolo, lui dalla sua ha che sa cosa gioco io.

G1: game a senso unico chiuso da titano a tempo di record.

G2: partita più combattuta nella quale ha cercato di rompere e togliere più miei pezzi possibili, ma alla fine gli esplosivi a 2 resettano il board e la coppia Ghost Quarter – Vesuva nullifica le sue Raging Ravine. Concederà quando vedrò Titano.

3-0-1

 

Turno 5: Jund 2-0

G1: non vede né scarti né rimozioni e io riesco a fare catena di titani.

G2: si porta basso da solo con doppio confidant, e io ho risolto una Hornet Queen che con i token riesce a gestire il board. La partita stalla finchè con lui a 10 i due confidant vedono Tasigur e Liliana. Non fa niente e passa, ma io so che ha in mano un Ancient Grudge e una Duress, attacco con un token di queen e lui mi allunga la mano.

4-0-1

 

Turno 6: Abzan 0-2

Non mi ricordo di preciso cos’è successo, è stato il match nel quale più che in tutti gli altri ho accusato stress e stanchezza, sono certo però di aver sbagliato moltissimo, e ho pagato gli errori.

4-1-1

 

Turno 7: Zoo 2-1

G1: vinco veloce con Hive Mind con l’ oppo che aveva avuto giusto il tempo di farmi 6-7 danni.

G2: c’è un po di tira e molla ma alla fine gli resetto il board, e ho qualcosa come 7 turni per topdeckare una qualsiasi tra: titano/ patto verde/ tolaria west. Invece niente, solo terre dalla top, lui riesce a riprendersi e mi uccide male.

G3: parto io. Terra amuleto passo, lui fa pianura, io faccio ancient stirrings e prendo una bounceland, passo e lui fa la sua seconda terra poi passa, io faccio serum visions e trovo Titano, appoggio il secondo amuleto faccio bounceland e summer bloom e lo attacco per 20 danni, lui prova un Path to Exile ma io tra le altre cose avevo anche un Pact of Negation.

5-1-1

 

Turno 8: Grishoalbrand 2-0

Vedo che sono pairato down: il mio oppo anziché una patta ha una seconda sconfitta, gli propongo di concedermela, lui accetta.

6-1-1

 

Turno 9: Scapeschift 2-0

Non mi ricordo dettagliatamente i due game, ma pre side ho fatto Titano protetto da Cavern of Souls e ha avuto poco da dire, mentre post side ho appoggiato subito Leyline of Sanctity per poi giocare in modo molto conservativo e vincere di Titano protetto ancora da Cavern in late game.

7-1-1

 

Entro in top8 come settimo, e sfido il secondo in classifica: Stefano Biasio.

Anche lui gioca Amulet ma è un pilota molto più esperto di me, in più io sempre più stanco commetto tanti errori che mi costano la sconfitta.

 

Ora, giunto al termine della narrazione delle mie peripezie in primis vorrei chiedervi “scusa” per non aver pubblicato la mia lista delle sidate, ma essendo un novizio del mazzo non vorrei rischiare di fuorviare o dare consigli sbagliati, ci terrei poi a ringraziare:

Giuseppe Guagliano- I Judges Saverio Magri e Luca Chiassoni che si sono prodigati fin da subito per cercare di ritrovare il malloppo (purtroppo senza risultati).

- Michael Recanati e Zazza_Magicplanet che hanno compreso la mia situazione e non hanno esitato a prestarmi le carte che mancavano al completamento del mazzo.

- E per ultimo, ma chiaramente non per importanza, lo staff di MF che mi ha datto l’opportunità di scrivere su queste pagine.

 

Vi saluto augurandovi un buon 2016 (si spera ricco di Amuleti e Titani), e invitandovi ad essere un po’ più scrupolosi quando vedeste qualcuno aprire uno zaino o un marsupio non di sua proprietà, nonostante possa sembrare tutto nella norma.

Peppe






Da Guaglio, Giovedì, 07 Gennaio 2016 21:23, Letta: 3184 volta/e  ^
Inserisci Commento dal Sito


Inserisci Commento da Facebook

Commenti dal Sito






MagicFriends.net, la Community di Riferimento in Italia sui Tornei di Magic the Gathering
Tutto il materiale contenuto in questo sito รจ tutelato dal diritto d'autore e protetto in quanto proprieta` della WotC
www.wizards.com Wizards 1994-2015 - MagicFriends.net Cookie and Privacy policy
magicfriends.net, magicfriends, magic friends, friends, sito magic, carte magic, deck, decks, decklists, liste, mazzi, mazzo, magic cards, cards, carte, mtg, magic the gathering, magic, tornei, top8, top 8, spoiler, standard, modern, legacy, extended, vintage, commander, pauper, draft, sealed, megic, metagame, adunanza
MOBILE MODE