Calendario Eventi

MF News

  MF News -> ARTICLE    [ Cerca ]  [Vai ai Commenti]  
[PPTQ Modern Ravenna 21.02] Cristina and her Soul Sisters!! by Cristina Placci [Winner - Martyr]

Si sente spesso dire che le donne hanno una marcia in più... senza cadere in sterili discussioni ^_^, Cristina Placci lo dimostra! Vincitrice del PPTQ Modern di Ravenna Cristina è una new entry di Magic, ma nonostante l'esperienza non sia dalla sua, non solo porta a casa la qualificazione per il RPTQ, ma imposta un'analisi deck del suo Martyr/Soul Sister di tutto rispetto!!
Analizza le sue scelte di deckbuilding, i matchup e tira le sue conclusioni sul deck nell'attuale meta...

Buona lettura e in bocca al lupo Cristina!! ;)
MF Staff

separator

 

Ciao a tutti quanti! ^_^
Sono Cristina Placci, strano ma vero una ragazza neofita del mondo Magic. Oggi vorrei parlarvi del mazzo Soul Sister/Martyr, con cui ho vinto al PPTQ Modern di Ravenna dei 21 Febbraio.

Partiamo subito con la decklist!!

 


// PPTQ Modern Ravenna 21.02.15
# Cristina Placci - Martyr - Winner

Maindeck:
15 Plains
Windbrisk Heights
Ghost Quarter
Serra Ascendant
Martyr of Sands
Soul Warden
Soul's Attendant
Honor of the Pure
Ranger of Eos
Squadron Hawk
Path to Exile
Spectral Procession
Ajani's Pridemate

 



Sideboard:
Sundering Growth
Rest in Peace
Stony Silence
Mark of Asylum
Wrath of God
Mirran Crusader



Il mazzo prende ispirazione dai suoi “fratelloni” arrivati in top al GP di Boston 2014 e al PTQ a Barcellona dell'agosto scorso. Questa versione di Martyr è quella che preferisco, più aggressiva e con molte possibilità di chiusura, dagli Serra Ascendant, un drop costo 1 che in breve può diventare un 6/6 volante lifelink, ai compagni di Ajani che con anche solo una sister in gioco crescono alla velocità della luce, ma anche i token volanti tra onore dei puri e Windbrisk Heights non sono da sottovalutare. Inoltre visto il recente ban di Treasure Cruise, e il conseguente depotenziamento del mazzo tier1 UR Delver i removal globali sono decisamente meno presenti nelle sale da gioco e martyr ci ha solo guadagnato ^_^.

Terre
In totale 21, 15 pianure, 4 windbrisk che mi permettono di fare vantaggio carte, spesso risparmiando anche sul costo della spell. Tra l'altro non creano troppi problemi nell'entrare in gioco tappate in quanto con martire in mano il primo turno è spesso da passare (per evitare le removal su martire).
Solo 2 ghost quarter poiché il mana incolore interferisce troppo con le processioni, ho provato anche con tre ma troppo spesso diventavano uno svantaggio (perdere un turno perchè manca un mana bianco non è piacevole).

Creature

- 4 Martyr of sands e 4 Serra Ascendant, base fondamentale! Non credo sia necessario aggiungere altro.

- 4 Soul Warden e 3 Soul's Attendant, c'è chi gioca un paio di auriok champion al posto di due soul sister ma io le preferisco per via del minor costo in mana, sia per il drop di primo turno sia perchè gli auriok non sono tutorabili col ranger. Creature spesso sottovalutate e per cui non si vogliono sprecare removal. Il costante guadagno di punti vita anche grazie alle creature avversarie ha tanti vantaggi.

- 4 Ajani's Pridemate, adorabile interazione con le soul sister, ne bastano due in gioco per castare un 4/4 costo 2 e nel giro di qualche turno possono diventare delle minacce belle grosse, in quest'ultimo torneo ho avuto modo di farli diventare dei 20/20...

- 4 Squadron Hawk, i piccioni, creature volanti che fanno vite con le sister e vantaggio carte. Permettono anche di utilizzare l'abilità del martire in turni avanzati. Mai saidarli fuori a mio parere!

- 4 Ranger of Eos, ottimo da giocare con la windbrisk, vantaggio carte che spesso si trasforma anche in vantaggio vite e/o creature tutorando la “combo” base del mazzo, martire e ascendente.

Magie non creatura
- 4 Spectral procession, 3 creature volanti costo 3 in una sola spell. Vantaggio creature, perfetti con le windbrisk, danno una mano ad attivarle e ci stanno bene anche sotto ^_^ ottima anche l'interazione con le sister, ancora meglio se con compagno d'ajani in gioco.

- 4 Honor of the pure, potenziano tutto il parco creature che di base sono degli 1/1.

- 4 Path to Exile, le rimozioni migliori del formato, indispensabili.


Il mazzo è molto compatto, tutti 4x tranne le soul's sister che sono 7 (4+3), il che permette a mio avviso di potenziare le interazioni interne. Rispetto alle liste di riferimento ho preferito eliminare gli aven mindcensor, perchè per quanto utili contro diversi mazzi li trovo poco aggressivi. Ho trovato più utile giocare i play set di ranger, onore dei puri e spectral, le carte che normalmente vengono sacrificate per trovare gli slot in più. Ho inoltre lasciato da parte le carte più tipiche del martyr control come i proclamation of rebirth, le ira di dio (relegate alla sideboard) e le prigione spettrale, puntando sempre sull'aggressività.

 

Sideboard

  • Sundering Growth: entra contro affinity, tron, token e splinter twin. Meglio di disincantare perchè può fare anche un pezzo, i due bianchi di costo non sono un problema.
  • Rest in peace: ottimo contro abzan, jund, rock e storm;
  • Stony silence: blocca affinity e tron.
  • Mark of asylum: per tutti i mazzi a base rossa, ottimo contro i danni globali, ed efficace anche contro splinter twin se abbinato alle sister. Con una sister in gioco esarca non scomba perchè per ogni copia faccio una vita, con due non scomba neanche pestermite, il problema è che twin è pieno di botti, che possono rimuoverle con facilità. Grazie al sigillo eliminarle dal board diventa più problematico.
  • Wrath of god: per mazzi a base creatura, zoo, tritoni, hatebears ed anche i mirror, solitamente per martyr riempire nuovamente il board è relativamente semplice.
  • Mirran Crusader: per abzan, jund, rock e zoo, creatura bianca, protetta da verde e nero che mette un po' di pressione.


Solitamente la mia scelta di carte da eliminare sulle sidate ricade su ranger, processioni e onore, un 1x di ogni set. Come detto in precedenza gli squadron restano sempre, anche perchè o tutti o nessuno. Contro control, scapeshit ed i vari storm via almeno tre spighe.

Il match più positivo per il mazzo è sicuramente burn, facendo comunque attenzione agli eidolon ed a skull crack. Buono anche contro affinity, zoo ed aggro, il fatto di guadagnare costantemente punti vita ed allo stesso tempo poter attaccare con diverse minacce rallenta la race dell'avversario lasciando intatta la mia.

Contro scapeshift match positivo visto il numero limitato di danni che può infliggere ( il tetto è solitamente di 42 punti vita, al massimo 48), puntando a fare più punti vita possibili.

Match negativo invece contro splinter twin, storm ed RG trap, il mazzo non ha modo di interagire e scombano più facilmente.

 


Report del torneo:

Cercherò di riportare quel che ricordo, è già passato qualche giorno, la concentrazione e l'emozione del momento hanno annebbiato i ricordi, motivo per il quale non ricordo esattamente le sidate.

Turno 1: BURN 2-1
Parto, il match più favorevole possibile. Prima partita guadagno vite con sister e martite, l'avversario inizia a lanciarmi tutti i botti che ha in mano, con skull crack mi evita di utilizzare il secondo martire, ma quando verso il 6-7 turno riguadagno 12 punti con il terzo martire concede. Seconda partita, il suo eidolon e alcune mie giocate sbagliatissime mi fanno perdere. Terza partita tutto va come deve e la porto a casa.

Turno 2: EMANUELE BOLONI – ABZAN 2-0
Prima partita l'avversario si blocca ad una landa e vinco con facilità. Seconda partita un po' più lunga e travagliata, mulligo a 5 vado avanti grazie ai martiri che mi fanno guadagnare vite, non riesco ad arrivare ai 30 punti vita per l'ascendente, ma alla fine la spunto dopo uno stallo di qualche turno contro un batterskull e qualche token grazie al vantaggio creature.


Turno 3: BALDRATI ENRICO – JUND 1-2

Primo match, il mazzo parte bene, guadagno vite, faccio pezzi e picchio. Secondo e Terzo non vedo la side e mi faccio bastonare da tarmo, melme, chandra pyromaster, liliana e chi più ne ha più ne metta....

Turno 4: SCAPESHIFT 2-1
Primo turno, guadagno tante vite e picchio. Secondo turno, lancia un morforama per pulirmi il board e dopo due turni ne lancia un altro chiudendo di misura. Terzo turno riesco ad appoggiare Mark of asilum che mi porta alla vittoria.

Turno 5: LAGHI LUCA – Elfi PATTATA
Sono 6^ in classifica, patto per entrare in top.

QUARTI DI FINALE – BALDRATI ERICO – JUND 2-1
Primo match alla grande. Gli ajani fanno il loro lavoro e la vinco. Secondo vedo tutta la side possibile ma mi rimuove tutto e mi uccide con tarmo, melme e tasigur. Terzo vinto nuovamente grazie al Mark of asilum.

SEMIFINALE – LAGHI LUCA – ELFO – 2-1
Premetto che Luca è il mio ragazzo, conosco il suo deck come le mie tasche e quindi sapevamo in partenza che era una sfida a chi partiva più velocemente. Primo match, parto io per rating. Grazie alla sequenza, sister, ajani e spectral la porto a casa. Secondo mulligo a 6 e mi blocco ad una landa. Ultima, arrivo di terzo turno a 30 vite con un 6/6 in gioco, distruggo nyktos con ghost quarter. Nonostante il turno seguente il suo craterhoof con qualche elfetto mi facciano una ventina di danni riesco ad averla vinta.

FINALE – BABBI AURELIANO – CRUEL – 2-1
Prima il mazzo fa meraviglie, ajani pompati, ascendeti e windibrisk che si attivano. Seconda è riuscito ad andare in controllo, uno pari.
La terza il mazzo è partito fortissimo e l'avversario non ha visto counter per i primi tre-quattro turni, giusto in tempo per giocare due onori e un mark of asilum che hanno reso le mie creature intoccabili.


Spero che questo mio report possa esservi stato utile, anche se so di essere alle prime armi e di avere ancora tanto da impare.

Ringraziamenti:
- Ringrazio Magic Friends che mi ha dato la possibilità di cimentarmi nello scrivere questo report.
- Ringrazio il mio ragazzo, Luca (Luca Laghi), che è stato picchiato in semifinale, ma che mi ha spinto ad iniziare a giocare e mi sostiene sempre e comunque.
- Ringrazio Bobo che mi ha portato fortuna, e tutti gli altri ragazzi che erano li sabato e mi hanno incoraggiato.
- Ringrazio Anna Cotti, la Judge che mi ha fatto sentire meno sola in quella sala tutta al maschile ^_^
- Ringrazio gli organizzatori del torneo Andy Card's.


Ciao Ciao
Cry

Cristina Placci






Da Cristina Placci, Giovedì, 26 Febbraio 2015 10:55, Letta: 7886 volta/e  ^
Inserisci Commento dal Sito


Inserisci Commento da Facebook

Commenti dal Sito






MagicFriends.net, la Community di Riferimento in Italia sui Tornei di Magic the Gathering
Tutto il materiale contenuto in questo sito รจ tutelato dal diritto d'autore e protetto in quanto proprieta` della WotC
www.wizards.com Wizards 1994-2015 - MagicFriends.net Cookie and Privacy policy
magicfriends.net, magicfriends, magic friends, friends, sito magic, carte magic, deck, decks, decklists, liste, mazzi, mazzo, magic cards, cards, carte, mtg, magic the gathering, magic, tornei, top8, top 8, spoiler, standard, modern, legacy, extended, vintage, commander, pauper, draft, sealed, megic, metagame, adunanza
MOBILE MODE