Calendario Eventi

MF News

  MF News -> REPORT    [ Cerca ]  [Vai ai Commenti]  
[PTQ Standard Catania 04.01.15] Report by Alessandro La Porta [Abzan Aggro - Winner]

''La intro per La Porta, pensa pensa pensa pensa pensa... ma perchè c'è anche bisogno di presentare Alessandro La Porta? Per semplificare possiamo fare una proporzione: Giorgio Mastrota sta alle Pentole come Alessandro La Porta sta alle Top8 Sicule. E' una legge matematica :)''

Alessandro La Porta, giocatore siculo noto per la sua bravura, simpatia e ottimi risultati raggiunti si qualifica con il suo Abzan Aggro per Bruxelles battendo in finale al PTQ Standard Catania, dello scorso 4 gennaio, un altro player che definire noto sarebbe riduttivo, Alessandro Selvaggi :-)
La Porta ci onora della sua presenza sulle ns pagine dedicandoci il report che segue, nel quale evidenzia le giocate che lo hanno portato alla vittoria! Lo ringraziamo e vi lasciamo alla lettura!

Enjoy! :)
Rav

separator

 

Salve a tutti cari lettori di magicfriends.net, sono Alessandro La Porta e per la  prima volta ho il piacere e l’occasione di poter scrivere un report post-PTQ sperando, dunque, di non annoiarvi troppo.

Partiamo dall’inizio.    
La sera prima del torneo mi ritrovavo a casa con alcuni amici intenti a testare alcuni mazzi da poter giocare e la decisione finale è ricaduta su “Abzan Aggro” a discapito di “UB Control” (mazzo che prediligo su tutti generalmente). Tale scelta è derivata a seguito di alcuni game dato che, durante il Testing, questo mazzo mi permetteva di avere più risposte contro il meta siciliano attuale rispetto all’utilizzo di un control.    
UB Control, infatti, contro determinati match up poteva incontrare maggiori difficoltà qualora avessi giocato contro mazzi come, ad esempio, Mono Red Aggro e Temur Aggro.

Pertanto il deck che ho portato è stato il seguente:

 

 


// PTQ Standard Catania 04.01.15 - Winner
# Alessandro La Porta - Abzan Aggro

Maindeck:
Caves of Koilos
Forest
Llanowar Wastes
Plains
Sandsteppe Citadel
Temple of Malady
Temple of Silence
Urborg, Tomb of Yawgmoth
Windswept Heath
Anafenza, the Foremost
Fleecemane Lion
Heir of the Wilds
Rakshasa Deathdealer
Reclamation Sage
Siege Rhino
Wingmate Roc
Abzan Charm
Ajani, Mentor of Heroes
Bile Blight
Hero's Downfall
Sorin, Solemn Visitor
Thoughtseize

 



Sideboard:
Drown in Sorrow
Back to Nature
Bile Blight
Erebos, God of the Dead
Glare of Heresy
Hero's Downfall
Hunt the Hunter
Nissa, Worldwaker
Pharika, God of Affliction
Reclamation Sage
Thoughtseize

 


Premesso ciò, cercando di essere quanto più preciso possibile (memoria permettendo), analizzerò i vari MU che ho affrontato durante il torneo:


1° Turno – Ragazza dai capelli rossi (RG Monster) (2-1) [1-0-0]
Game 1    
Il torneo inizia con un bel mulligan a 5 che comunque basta per farmi vincere il game. Lei non riesce a fare una partenza particolarmente aggressiva e la mia Anafenza (scesa al turno 3) fa il suo dovere portando il risultato a casa senza troppe difficoltà.    
Game 2     
Sono nuovamente costretto a mulligare a 5 (il torneo inizia bene!) ed il mio avversario imposta la race nella maniera più classica scendendo Polukranos al terzo turno e Stormbreath di quarto. Purtroppo non riesco ad uscirne vivo e si va sull’1-1.    
Game 3    
Tengo (finalmente) 7 carte in mano partendo con Rubapensieri, Leone Vellocriniera ed Anafenza. Lei parte molto più lenta del previsto e riesco a chiudere in tutta tranquillità.    

SIDE OUT: 1 RECLAMATION SAGE - 2 BILE BLIGHT - 1 THOUGHTSEIZE
SIDE IN:1 HERO'S DOWNFALL – 2 HUNT THE HUNTER – 1 PHARIKA



2° Turno – Cristina Niccolò (UW Heroic) (2-0) [2-0-0]    
Game 1    
Tengo 7 carte, mano classica del mazzo (leone, anafenza e rhino), e questi tizi sono sufficienti per chiudere velocemente la partita senza troppi problemi dato che il mazzo del mio avversario non ha carte per poter contrastare il board che costruisco e, tendenzialmente, le mie creature sono sempre più grosse delle sue.    
Game 2    
Fotocopia del primo game affrontato senza troppe difficoltà. Mi sono reso conto che il mio mazzo sta parecchio sopra contro UW Heroic. Questo deck, per avere creature della stessa potenza delle mie, deve utilizzare almeno 3 carte per portarle allo stesso livello.

SIDE OUT: 2 WINGMATE ROC – 1 AJANI, MENTOR OF HEROES – 1 RAKSHASA DEATHRATTLER – 1 THOUGHTSEIZE    
SIDE IN: 1 BACK TO THE NATURE – 2 GLARE OF HERESY – 1 RECLAMATION SAGE – 1 BILE BLIGHT

      

3° Turno – Giuseppe Caliò (RG Monster) (2-0) [3-0-0]    
Game 1    
Partita molto lunga ed estenuante per me e si va oltre il decimo turno. Lui riesce a mandarmi ad 1 e si scorda di giocare cariatide; approfittando del suo errore riesco a fargli 12 danni grazie a Wingmate Roc, pedina e Seminamorte Rakshasa.    
Game 2     
Il mio avversario decide di tenere una mano con doppia montagna e tutte spell verdi. Morirà sotto i colpi di Anafenza e Rhino senza aver nulla sul campo di battaglia.
  
SIDE OUT:    1 RECLAMATION SAGE - 2 BILE BLIGHT - 1 THOUGHTSEIZE    
SIDE IN: 1 HERO'S DOWNFALL – 2 HUNT THE HUNTER – 1 PHARIKA



4° Turno – Marco D’Anneo (Jeskai Tokens) (2-0) [4-0-0]    
Game 1     
Partita lunga dove entrambi riusciamo ad imbastire un bel board. Dopo molti turni sopraffaccio il mio opponent pescando Bile Blight e chiudere la partita falcidiando le sue pedine.    
Game 2    
Partiamo entrambi con mulligan a 6. Io mi fermo a 3 terre ma vedo tutte le spell necessarie a 3 mana per poter vincere la partita. Lui, invece, non riesce a partire in maniera esplosiva rimanendo indietro tutto il game e lo porto a 0 facilmente.

SIDE OUT: 1 ANAFENZA – 1 AJANI – 1 RECLAMATION SAGE     
SIDE IN: 2 DROWN IN SORROW – 1 BILE BLIGHT


    
5° Turno – Antonio Bontorno (Abzan Aggro) (2-0) [5-0-0]    
Game    1
Gioco Mirror Match contro un mio carissimo amico (vd. Special Thanks a fine report per maggiori info sul soggetto in questione) che mulliga a 6 tenendo due Rakshasa e due Leoni. Io riesco a contenere questa carica omicida grazie a Sorin che, con il suo +1, mi permette di rimanere in vita quanto basta per poter pescare Downfall e Abzan Charm chiudendo dopo pochi turni con i pezzi grossi.    
Game 2    
Antonio mulliga a 4 e la partita è tutta in discesa. GG!

SIDE OUT:    2 BILE BLIGHT - 3 THOUGHTSEIZE    
SIDE IN: 2 GLARE OF HERESY – 2 HUNT THE HUNTERPHARIKA


    
6° Turno – Alessandro Selvaggi (UW Heroic) (0-0) [5-1-0]    
Patta amichevole che avvicina entrambi al TOP8.


    
7° Turno – Gabriele La Fauci (Mono Red) (0-0) [5-2-0]    
Patta che conferma il TOP8 matematico! Si va ai quarti!


    
TOP8    
Quarti di Finale – Lino Guttuso (Mardu Midrange) (2-1)    
Game 1    
Incontro un altro caro amico (alla sua prima TOP8). Lui parte fortissimo imbastendo il board con Rabblemaster, Sorin e Macellaio, io riesco a resistere grazie a Rhino Leone e Ajani (Removal incluse), ma lui topdecka falciata finale e mi manda a 0.    
Game 2    
Qui l’esperienza gioca a mio favore e lui, oltre a partire un po’ lento, commette un paio di errori (causa stanchezza) durante il game che mi permettono di vincere la partita con qualche turno di antipo.    
Game 3    
Lui mulliga a 6 e salta un paio di land drop fondamentali per utilizzare End Hostilities e pulire il board pieno. Grazie a Rhino ed Anafenza riesco ad entrare in Semifinale.

SIDE OUT: 2 HEIR OF THE WILDS – 1 SORIN    
SIDE IN: 2 GLARE OF HERESY – 1 HERO'S DOWNFALL

 
Semifinale – Gabriele Giliberto (Narset Combo) ()    
Prima di cominciare mi dice che non può partire in quel periodo per giocare il PT e mi concede il passaggio in finale dove incontrerò Selvaggione.


Finale – Alessandro Selvaggi (UW Heroic) (2-0)    
Game 1     
Inizio io dato che sono il più in alto in classifica e valgono le stesse considerazioni del game del terzo turno dove lui per contrastare “i miei mostri” è costretto a dover giocare 2-3 carte sulla sua creatura e la mia singola removal crea un vantaggio spaventoso. Chiudo abbastanza velocemente e si passa al G2.    
Game 2    
Stavolta mi tocca mulligare a 5, mi fermo a 3 terre e fortunatamente riesco comunque a stare sopra  il mio avversario. L’unica vera sculata del torneo è arrivata al turno 3 dove, non avendo creature in mano o in gioco, topdecko Anafenza che blocca la sua race iniziale e mi permette di recuperare il board. Da lì a 5 turni riesco a vincere la partita aggiudicandomi il primo posto e la partenza per il PT Bruxelles!
    
SIDE OUT: 2 WINGMATE ROC – 1 AJANI, MENTOR OF HEROES – 1 RAKSHASA DEATHRATTLER – 1 THOUGHTSEIZE        
SIDE IN: 1 BACK TO THE NATURE – 2 GLARE OF HERESY – 1 RECLAMATION SAGE – 1 BILE BLIGHT        

PRO
- La scelta del Deck da giocare    
- L’Open Space che regala sempre emozioni (chi è venuto può capire)    
- Gli abbracci di Bontorno (vd. Special Thanks)    
- Lo Sheraton che porta “sempre” bene    
- Gli arbitri     
- JUST FOR ONE DAY!!! (Selvaggi capirà)    
- Organizzazione Comics Collection


CONTRO
- Sempre contro Walter Scuderi


Special Thanks
Innanzitutto, desidero ringraziare tutta la comunità che mi ha sostenuto fin dall’inizio ed i miei amici che mi hanno permesso di ottenere questo fantastico risultato consentendomi di poter testare il mazzo fino a qualche ora prima dell’inizio del torneo (gli amici dell’Open Space).
  
Vorrei ringraziare magiccardmarket.eu per la fantastica sponsorizzazione.
  
Inoltre, un ringraziamento speciale va ad Antonio Bontorno che con i suoi abbracci mi ha portato un po’ di fortuna (a suo dire, questo è il terzo PTQ che mi regala (?)).
 
Ringrazio, in particolare Lino Guttuso, anch’egli in TOP8, contro cui ho giocato il quarto di finale e che mi ha aiutato a scrivere questo Report.
    
Vorrei ringraziare, invece, a tutti coloro che NON mi hanno sostenuto rendendo la mia vittoria ancora più saporita.
  
Infine, ma non ultimi per importanza, desidero ringraziare la redazione di magicfriends.net che mi ha concesso la possibilità di scrivere questo Report insieme a tutti voi, pazienti lettori, che avete avuto il piacere, e, ripeto, la pazienza, di leggere fino alla fine questo piccolo resoconto con la speranza che sia stato di vostro gradimento perdonandomi qualche piccola imprecisione.
  
Alessandro La Porta

 

Alessandro La Porta






Da Alessandro La Porta, Giovedì, 15 Gennaio 2015 11:17, Letta: 2954 volta/e  ^
Inserisci Commento dal Sito


Inserisci Commento da Facebook

Commenti dal Sito






MagicFriends.net, la Community di Riferimento in Italia sui Tornei di Magic the Gathering
Tutto il materiale contenuto in questo sito รจ tutelato dal diritto d'autore e protetto in quanto proprieta` della WotC
www.wizards.com Wizards 1994-2015 - MagicFriends.net Cookie and Privacy policy
magicfriends.net, magicfriends, magic friends, friends, sito magic, carte magic, deck, decks, decklists, liste, mazzi, mazzo, magic cards, cards, carte, mtg, magic the gathering, magic, tornei, top8, top 8, spoiler, standard, modern, legacy, extended, vintage, commander, pauper, draft, sealed, megic, metagame, adunanza
MOBILE MODE